Piedimonte Matese

In provincia di Caserta possiamo incontrare Piedimonte Matese. È un luogo importante per il commercio e il settore dei servizi. Sorge ai piedi del monte Cila, una posizione strategica. Si presenta come un antico centro che da naturalistico si è trasformato in un centro con costruzioni barocche.

La storia

Le prime testimonianza risalgono al 977. Età neolitica. Fra i resti archeologici soni state ritrovate due statue “Corridore del Cila” e “Zeus del Cila”. Tra il IX e il X secolo il territorio fu occupato da profughi provenienti dalla piana alifana. Non mancarono le incuriosi saracene.

Attrazioni

Ci sono diverse attrazioni religiose, tra cui possiamo citare la chiesa di San Biagio, quella di San Tommaso, il santuario dell’Annunziata, la chiesa di san salvatore, e molte altre ancora. Oltre poi alle numerose strutture civili e militari, due posti che emerita di essere visitati a Piedimonte Matese soni il parco archeologico del Monte Cila ed il museo civico Raffaele Marrocco.