Montemarano

La Campania è una regione che ospita tanti comuni caratteristici. Ad Avellino, ad esempio, possiamo visitare Montemarano. Fa parte del distretto sismico dell’Irpinia, fortemente danneggiato dal terremoto del 1980.

La storia

Secondo la storia, fu fondato dal generale sannita Mario Egnazio. Dal 1059 divenne sede vescovale. Nel medioevo divenne poi Contea.

Attrazioni

Sono tanti gli edifici religiosi e civili che è possibile visitare in questo città. Alcuni di questi sono la chiesa del Sacro Cuore di Gesù, la chiesa dell’Immacolata Concezione e quella del Purgatorio, che ospita il Museo dei parati Sacri. I due palazzi più importanti sono invece il Palazzo Toni e quello Fiorili-Buono, realizzato in stile barocco.