Limatola

Un comune campano molto frequentato soprattutto nel periodo natalizio è Limatola, in provincia di Avellino. Si sviluppa su una collina, dove sorde il famosa castello. Il nome deriva da “limata” che significa “sabbia”.

La storia

Sul luogo sono stati ritrovati dei resti provenienti dall’età romana e sannita. Fu campo di scontro trai il conte di Caserta e i beneventani. Nel tempo divenne proprietà’ di diverse famiglie nobili. Con l’unità di Italia divenne parte della provincia di Benevento.

Attrazioni

L’edificio religioso più importante di Limatola è la chiesa di San Biagio, che al suo interno conserva due tele rinascimentali. L’edificio più importante è però il Castello. Esso è situato nel centro storico della città, e nacque suoi resti di una torre longobarda, fu però edificato dai normanni. La struttura è circondata da torri circolari e decorato da affreschi.