Torre Annunziata

Torre Annunziata è un comune napoletano, che sorge nella zona più interna del Golfo. Fa parte  del Parco regionale del fiume Sarno. Il suo nome risale al XIV secolo, e deriva dalla piccola chiesa della Vergine dell’Annunciata, eretta in quel periodo. Il conte Raimondo Orsini fece poi costruire una Torre come sistema difensivo per gli abitanti, da qui poi Torre Annunziata.

La storia

I suoi primi abitanti furono i sarrastri, seguiti da Greci, Etruschi, Sanniti e Romani. Il territorio subì danni a causa dell’eruzione del ’79. Con Bonaparte, nel 1806, cessò ogni dominio feudale.

Attrazioni

Tra le attrazioni religiose più conosciute di Torre Annunziata troviamo: il Santuario dello Spirito Santo, la chiesa di Santa Teresa e il Sacro Cuore di Gesù. Numerosi sono anche i conventi e i cimiteri.

Alcuni edifici civili da nominare sono invece: Palazzo della Caverna Grande alla Marina, Palazzo Criscuolo e Palazzo Coccoli.