Santuario del “Cuore Immacolato di Maria” (Caserta)

Il Santuario del Cuore Immacolato di Maria è un elemento caratteristico dell’opera Salesiana di Caserta. Proprio per questo ha una forte importanza sia per i casertani che per i turisti. È bene quindi inserirlo tra le cose da vedere in Campania.

La storia

La chiesa fu inaugurata da Gennaro Cosenza, vescovo in Caserta, nel 1898. È annessa alla Basilica Vaticana e quindi ha assunto dignità di Santuario. Sull’altare maggiore troviamo un dipinto che precedentemente si trovava nel Santuario di Maria Ausiliatrice di Torino.