Convento dei Cappuccini e chiesa di San Francesco (Caserta)

Un turista spesso inserisce tra le cose da vedere in Campania, gli edifici religiosi. Questi sono un’occasione per conoscere il passato delle città. Chi si trova a Caserta, ha l’opportunità di visitare diversi complessi di culto, più e meno antichi, come il convento dei Cappuccini e la chiesa di San Francesco.

La storia

La costruzione del convento dei frati cappuccini avvenne nel 1600 a Puccianiello, una frazione di Caserta. Inizialmente era formato da un giardino, una biblioteca e 36 celle. A questo edificio fu collegata anche una chiesa in onore di San francesco d’Assisi. Oggi il Convento sta per essere trasformato in un complesso culturale.