Chiesa del Carmine (Benevento)

Ci sono molte cose da vedere in Campania, tra queste rientra la città di Benevento. Qui, passeggiando sul corso Garibaldi, incontriamo la chiesa di Santa Maria del Carmine, detta anche di Sant’Anna.

La storia

No ci sono certezze relative alla data di costruzione di questa chiesa. Probabilmente però risale al XVI secolo. Dopo il 1732 fu restaurata a causa dei danni provato dal terremoto.

Nel 1799 accolse i Carmelitani, e successivamente i padri Missionari. Durante la grande guerra fu notevolmente e gravemente danneggiata.

Descrizione

La facciata della chiesa accoglie un portale con una finestra risalente al Settecento.

La chiesa è a pianta rettangolare e ha un’unica navata con 6 cappelle. L’intero ambiente è decorato in stucco dorato e arricchito con numerose opere d’arte.