Castello Lancellotti Lauro (Avellino)

Indirizzo: 83023 – Lauro

Castello Lancellotti Lauro (Avellino): descrizione

Il castello Lancellotti sorse probabilmente su una residenza di epoca romana; nei registri della cancelleria angioina si legge che nel 1277 Margherita de Toucy cugina di Carlo I d’Angiò ottenne la custodia del castello. Durante la signoria dei Lancellotti il castello venne dato alle fiamme dai repubblicani francesi e rimase abbandonato fino al 1870 quando il principe Filippo Massimo Lancellotti avviò i lavori di ripristino e ristrutturazione del complesso.