Arco di Traiano, Benevento

In tutto il territorio troviamo siti archeologici, archi antichi, borghi suggestivi, mare cristallino e parchi. Una meta da non perdere è l’arco di Arco di Traiano Benevento

Un portale per la storia

Costruito in onore della vittoria dell’imperatore Traiano sulla Dacia, questo magnifico arco è una delle strutture romane più significative mai costruite e offre uno sguardo su una delle epoche più affascinanti d’Europa.

Un viaggio in Campania sarà apprezzato da tutti coloro che amano la cultura e la storia, basti pensare che vi sono resti risalenti all’epoca della dominazione romana e borbonica ma soprattutto ci sono gli scavi archeologici di Pompei. Ciò che non manca sono i borghi che conquistano tutti i visitatori. Gli amanti della natura, invece, possono organizzare lunghe passeggiate e fare trekking; tra i più apprezzati ricordiamo il Sentiero degli Dei, in Costiera Amalfitana e il Parco Nazionale del Cilento. Chi desidera la tranquillità e il relax può organizzare un soggiorno presso alcune baie della regione, una delle più belle in assoluto è la Baia di Ieranto a Punta Licosa.

In Campania, inoltre, non manca il buon cibo, la regione è riconosciuta in tutto il mondo per la pizza, ma anche per il babà e il limoncello.
Vediamo insieme quali sono i principali luoghi di interesse culturale della regione.

Arco di Adriano, Santa Maria Capua Vetere: descrizione

L’arco di Adriano, conosciuto anche come Arco Felice oppure Arco di Capua (ll’Arco ‘e Capua), delimita il confine ideale tra la città di Santa Maria Capua Vetere e l’attuale Capua. Si trova alla fine del corso Aldo Moro, nei pressi dell’Anfiteatro della città.

Indirizzo: 81055 Corso Aldo Moro – Santa Maria Capua Vetere – 41.0819856 – 14.2551060